Lo studio

Lo studio Hofer - Lösch - Torricelli è stato fondato nel 1990 da tre dei suoi attuali componenti che hanno unito le loro competenze professionali sviluppate in studi attivi da lungo tempo a livello toscano e nazionale; oggi è composto da cinque soci e si avvale della collaborazione di altri professionisti, ha aggiunto alla sua sede di Firenze un ufficio a Bolzano e continua a mantenere la collaborazione stabile con uno studio a Francoforte sul Meno.
Nel corso degli anni ha inoltre sviluppato una solida e sperimentata rete di contatti con studi esteri attraverso la quale può avvalersi della collaborazione ed assistenza di colleghi per realizzare in Europa, Stati Uniti e Asia progetti commerciali, seguire transazioni internazionali e tutelare gli interessi dei propri clienti all'estero, grazie anche alle competenze specifiche diversificate dei vari professionisti e la conoscenza di varie lingue.

ingresso_studio_avvocati.jpg


Lo studio ha contribuito alla fondazione ed allo sviluppo della Global Advertising Lawyers' Alliance, che oggi è presente in oltre 50 paesi e raggruppa studi legali attivi nei vari settori del diritto, con un attenzione particolare ai problemi legali connessi al marketing, alle promozioni commerciali, alla pubblicità ed alla proprietà intellettuale. Lo studio ha quindi familiarità nell'assistere privati, società e studi legali stranieri.
Lo studio è in grado di fornire consulenza ed assistenza legale multidisciplinare, anche in giudizio, ad una clientela nazionale e straniera presso la quale è conosciuto soprattutto per la particolare esperienza nei settori che vanno dal diritto civile ed amministrativo, dalla disciplina del commercio, della protezione del marchio e della tutela della proprietà intellettuale, del commercio elettronico e della protezione dei dati personali, all'urbanistica ed edilizia, alla regolamentazione degli immobili, degli appalti e della tutela dell'ambiente, disciplina delle fonti energetiche e diritto contrattuale. Quale consulente di alcuni enti locali lo studio ha avuto modo di occuparsi di settori regolamentati sia dal punto di vista dell'amministrazione pubblica sia dalla parte dei soggetti privati, confrontati con regimi di autorizzazione o di concessione.

I componenti dello studio sono in grado di corrispondere correntemente in Francese, Inglese, Italiano e Tedesco.

 

 

Attività

Le competenze sviluppate dallo studio si rivolgono, oltre alla ordinaria consulenza generale, ai seguenti settori principali, nei quali i professionisti forniscono assistenza giudiziale e consulenza specifica sia a favore di enti e istituzioni pubbliche sia nell'interesse di imprese e soggetti privati:

  • attività economiche regolate, servizi pubblici, opere pubbliche, pianificazione territoriale e partenariato pubblico-privato;
  • iniziative private, sia individuali sia collettive, che richiedono forme speciali di organizzazione, quali: associazioni, fondazioni, enti non lucrativi,  attività culturali;
  • disciplina di rapporti economici, con riguardo ai settori del commercio, della grande distribuzione, delle esposizioni e delle fiere, della proprietà industriale e intellettuale e della promozione commerciale (sia in Italia sia all'estero).

Con la propria consulenza integrata lo studio fornisce alla clientela il supporto necessario per la realizzazione e gestione di progetti anche complessi. In forza di esperienze pluriennali, la prevenzione e soluzione delle criticità sono attuate assistendo il cliente nello sviluppo dei processi decisionali, a tutti i livelli essi avvengano, con lo scopo di evitare - o di limitare al massimo - le procedure contenziose alle sole ipotesi non diversamente affrontabili. L'attività contenziosa è seguita in ogni giurisdizione, con esclusione dei processi penali, e in sede arbitrale.

disciplina_giuridica.jpg

 

L'attività di consulenza e assistenza si estende anche alla collaborazione nella formazione sia del personale o di gruppi di funzionari negli enti pubblici sia della forza vendita o di settori di management nelle imprese private attraverso la organizzazione e lo svolgimento di speciali corsi di aggiornamento, intesi ad agevolare l'introduzione a nuovi schemi procedimentali o discipline regolamentari sopravvenute (per i funzionari di un comune capoluogo di provincia è stato svolto un corso di aggiornamento sulle tecniche di redazioni di contratti; per il personale addetto alla grande distribuzione si è tenuto un corso di introduzione alle problematiche del trattamento di dati personali e all'uso appropriato di sistemi di sorveglianza elettronica).

Quale consulente di enti pubblici lo studio ha anche avuto modo di contribuire alla redazione di testi normativi, partecipando alla formazione di norme urbanistiche, statuti e regolamenti, disposizioni a disciplina della materia delle fonti energetiche.

Nel tempo lo studio si è occupato con particolare continuità di:

  • operazioni immobiliari e interventi edilizi (con assistenza prestata per compravendite, rapporti di locazione, espropriazioni, iniziative di costruzione, progetti di ricupero o di riqualificazione urbana, interventi di bonifica);
  • questioni di diritto societario (costituzioni e acquisizioni di società e consorzi, disciplina dei rapporti tra soci, procedure fallimentari);
  • tutela e disciplina dei diritti immateriali e della proprietà intellettuale (marchi, diritto d'autore, denominazioni d'origine, utilizzazione di immagini e nome, licenze d'uso);
  • rapporti di agenzia e di rappresentanza commerciale (per soggetti sia locali sia stranieri);
  • campagne pubblicitarie, promozioni commerciali, vendite speciali, manifestazioni a premio, aste private, offerte di vendita sui nuovi canali di comunicazione e sulle piattaforme virtuali, commercio elettronico e problematiche connesse, quali il trattamento, la protezione e il trasferimento di dati personali, la responsabilità del provider;
  • controlli pubblici delle attività economiche (con riguardo ai profili pubblicistici inerenti ai settori dell'ambiente, delle fonti energetiche, del commercio e della grande distribuzione, delle esposizioni e delle fiere, del trasporto aereo, della sicurezza e della prevenzione, degli appalti di lavori di forniture e servizi, dell'energia, del turismo, dei servizi di pubblica utilità, della concorrenza, delle concessioni e della sanità) con relativo contenzioso davanti alle giurisdizionali amministrative;
  • urbanistica e edilizia, privata e pubblica (gare e contratti di appalto, piani di attuazione e di lottizzazione, edilizia economica pubblica o convenzionata, accordi di programma, insediamenti industriali o artigianali, localizzazioni, pianificazione urbanistica, permessi di costruzione, recupero ambientale).